19 modi per ottimizzare e velocizzare Windows XP – parte 2

velocizzare windows XP parte 2Nonostante gli sforzi di Microsoft, preferisci ancora la tua vecchia copia del fidato Windows XP? E, nonostante la tua diligenza, Windows è notevolmente più lento rispetto a quando lo hai installato la prima volta? Nel precedente articolo abbiamo visto alcuni consigli per velocizzare Windows XP . Qui te ne do alcuni altri!

  1. Migliorare la velocità di spegnimento.

    Per ridurre il tempo che XP impiega prima di chiudere automaticamente tutti i programmi in esecuzione prima dell’arresto:

    • premi la combinazione di tasti Windows + R e digita “regedt32”, quindi premi Invio.
    • trova la chiave “HKEY_CURRENT_USERControl PanelDesktop”
    • fai doppio clic su “WaitToKillAppTimeout” ed imposta il valore a “1000”, quindi premi Invio
    • fai doppio clic su “HungAppTimeout”, ed imposta il valore a “1000”, quindi premi Invio
    • infine trova “HKEY_LOCAL_MACHINESystemCurrentControlSetControl” , doppio clic su “WaitToKillServiceTimeout” e cambia il valore portandola a “1000”, quindi premi Invio.
  2. Caricare i menù più velocemente.

    È possibile caricare più velocemente i menu semplicemente:

    • premi la combinazione di tasti Windows + R
    • digita “regedit” e premi Invio.
    • trova la chiave “HKEY_CURRENT_USER Control Panel Desktop”
    • fai doppio clic su “MenuShowDelay”
    • inserisci il valore “100” (ma non meno).
  3. Aumentare la velocità di download del computer.

    È possibile ottimizzare il download tramite il software “TCP Optimizer “ scaricabile gratuitamente da internet:

    • esegui il programma
    • vai su File > impostazioni correnti di backup e salva
    • adegua la velocità al massimo offerto dal tuo provider internet
    • clicca su impostazioni ottimali quindi applica
    • riavvia
  4. Accelerare l’accesso alle cartelle disabilitando Last Access Update

    • premi la combinazione di tasti Windows + R e digita “regedt32”
    • scendi nella vista ad albero fino ad arrivare a “HKEY_LOCAL_MACHINE System CurrentControlSet Control FileSystem“
    • tasto destro del mouse in un’area vuota della finestra a destra e seleziona Nuovo > Valore DWORD
    • assegna il nome “NtfsDisableLastAccessUpdate“
    • fai doppio clic sul nuovo valore e modifica il valore portandolo ad “1“, quindi premi Invio.
  5. Velocizzare la navigazione nelle cartelle.

    La navigazione è un elemento importante per percepire che il computer è veloce:

    • apri Risorse del computer
    • vai al menu Strumenti
    • seleziona Opzioni cartella, poi scheda Visualizzazione
    • deseleziona “cerca automaticamente cartelle e stampanti di rete“ e “apri le cartelle in un processo separato“.
    • fai clic su Applica, quindi fai clic su OK.
  6. Ridurre gli effetti visivi.

    È possibile risparmiare risorse di sistema disattivando gli effetti visivi. Probabilmente Windows non sarà così bello, ma è molto più veloce.

    • vai su Start > Pannello di controllo > Sistema. (per vedere l’icona di sistema si deve passare alla “modalità classica“)
    • vai alla scheda Avanzate nell’area Prestazioni
    • fai clic su Impostazioni
    • seleziona l’opzione “Regola per le migliori performance”, poi Applica e OK.

Nota : Se si desidera ancora mantenere il look di Windows XP, è possibile lasciare le ultime 3 caselle di controllo selezionate. Vai al prossimo articolo per vedere come velocizzare Windows XP ancora di più!

 

2 thoughts on “19 modi per ottimizzare e velocizzare Windows XP – parte 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *