19 modi per ottimizzare e velocizzare Windows XP – parte 3

Velocizzare windows XP - parte 3Il tuo vecchio PC è stranamente lento? Che cosa si potrebbe fare? È possibile seguire questi semplici consigli! Chiunque può migliorare le prestazioni e l’affidabilità del proprio PC. Spora tutto, questi consigli non vi costeranno nulla. Questa è l’ultima parte di tre articoli su come velocizzare Windows XP. Se hai perso gli altri due leggi Come velocizzare Windows XP parte 1 e Come velocizzare Windows XP parte 2.

  1. Rimuovere l’immagine di sfondo.

    Questo ti permetterà di velocizzare molto Windows XP. Per fare questo:

    • fai clic con il tasto destro sul desktop e poi su “Proprietà”
    • vai alla scheda “Desktop” e imposta lo sfondo su “Nessuno”
    • infine vai alla scheda “Impostazioni “, ed  imposta i colori in qualità “Media (16 bit )”.
  2. File di swap.

    Il file di swap o file di paging è una porzione riservata di un disco rigido utilizzata come estensione di memoria ad accesso casuale (RAM) per i dati nella RAM non utilizzati di recente. Le dimensioni del file dovrebbero essere impostate a due volte dimensione della vostra RAM .  Andate su Risorse del computer> Proprietà> scheda Prestazioni . Se si dispone di 4GB di RAM, Windows XP non è in grado di usarli tutti. Tipicamente XP è limitato a circa 3.25GB – quindi avete circa 0,75 Gb di RAM nascosti che è possono essere utilizzati per un file di swap ad alta velocità. Per accedere a questa RAM libera, potete utilizzare l’utilità VSuite Ramdisk Free Edition RAM Disk totalmente gratuita.

  3. Eseguire una pulizia del disco.

    Pulire il disco rapidamente per rimuovere i file non necessari . Per fare questo:

    • premere il tasto Windows + R e digitare “cleanmgr.exe“, quindi premere Invio .
    • Premere il tasto “OK” . Questa operazione potrebbe richiedere un po’ di tempo.
  4. Deframmentare il computer.

    Questa operazione posiziona file simili fisicamente più vicino sul disco rigido e contribuisce a migliorare la velocità di caricamento.

    • premere il tasto Windows + R e digitare “dfrg.msc“, quindi premere Invio.
    • Fare clic su “Defrag“ per avviarlo.
  5. Rimuovere programmi indesiderati.

    Andare su Start > Pannello di controllo > Installazione applicazioni e rimuovere programmi indesiderati per liberare un po’ di spazio.

  6. Rimuovere malware dal vostro sistema.

    Se si utilizza del software libero, come tutte le persone nel mondo, probabilmente nel vostro computer ci sono alcuni spyware che possono rallentare il computer.

    • scaricare e installare Spybot Search & Destroy
    • avviare il computer in modalità provvisoria
    • avviare la scansione di spyware.
  7. Rimuovere spyware e virus.

    Spyware e virus rendono il vostro computer lento perché assorbono risorse del processore per la lettura, l’archiviazione riportando le vostre attività a diversi database di spionaggio. Per eliminarli:

    • se avete dei pop up, considerate il download di Ad-Aware. Questo programma scansiona il computer alla ricerca di pop up fastidiosi (“adware“) per eliminarli
    • per la protezione contro malware e spyware si può scaricare Spyware Blaster o Spybot
    • per i virus scaricare una copia gratuita di AVG – Anti-Vir Guard o Avira – Anti-Vira guard. Sono tutti gratuiti per uso personale
    • Microsoft offre gratis Windows Defender . Si tratta di uno strumento anti- spyware ampiamente utilizzato e distribuito liberamente per gli utenti con una copia autentica di Windows . Ad essere onesti non mi piace molto questo strumento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *