7 modi per scaricare Excel (quasi) gratis

Free ExcelOk, il titolo potrebbe essere fuorviante e sei probabilmente qui perché vuoi sapere come scaricare una copia pirata di Microsoft Excel. Io penso che spesso il problema non è pagare per il software, ma quanto pagare. Inoltre considera che una copia illegale di software può contenere virus e che non avrai gli aggiornamenti dello sviluppatore in futuro. Vorrei, invece, mostrarti alcuni modi per scaricare in modo legittimo Excel.

Scaricare una versione di prova

Free Excel - Traial Version
Costo: Gratis
Fonte: Microsoft Office 2010
Limitazioni: 60 giorni di prova

Questa opzione è per coloro i quali vogliono provare Microsoft Excel in quanto dubbiosi se utilizzare questo prodotto un altro. Microsoft ci permette di scaricare una versione gratuita di Excel e smetterà di funzionare automaticamente dopo 60 giorni. Il software ha comunque tutte le funzionalità per 60 giorni.

Se alla fine della prova non sarete soddisfatti avrete sempre la possibilità di utilizzare una delle alternative a Microsoft Excel.
 

Usare una Licenza Accademica

FreeExcel - Accademic License
Costo: Gratis o molto scontato (dipende dalla scuola)
Fonte: Sito universitario
Limitazioni: Nessuna

Ci sono alcune università che forniscono la possibilità di scaricare gratuitamente una copia di Excel grazie a particolari convenzioni con Microsoft.

Ovviamente questa possibilità è riservata solo a coloro che sono iscritti, ma quanti di voi già iscritti in un’università o coloro che sono in procinto di farlo dovrebbero controllare con il dipartimento di Information Technology per verificare se esiste un accordo di licenze con Microsoft.
 

Usare Google Docs / Google Drive

Free Excel - Google Drive
Costo: Gratis
Fonte: drive.google.com
Limitazioni: possibile lentezza, mancano alcune funzioni di Excel

All’inizio Google creò Google Docs come alternativa alla suite Microsoft Office, offrendo una spoglia versione web-based del software. Ora tutti i servizi di Google sono stati convogliati in quello che Google chiama Google Drive, con l’intento di unificare la suite di applicazioni Google Docs con il nuovo servizio di storage dei dati di Google.
 
Google Drive è completamente gratuito e ha elevate funzionalità di collaborazione, infatti documenti e fogli di calcolo possono essere condivisi molto più rapidamente e facilmente che con la tradizionale struttura dei file sul desktop di Microsoft.
 
È possibile condividere i documenti e fogli di calcolo con tutte le persone che si desidera e più persone possono modificarli allo stesso tempo. Sul backend, Google salva una cronologia di tutte le modifiche nel caso in cui abbiate bisogno di tornare a una versione precedente.
 
Personalmente apprezzo molto la possibilità di condividere l’ultima versione di un documento con i colleghi piuttosto che pagare per un software di videoconferenza costoso: accedendo allo stesso documento di Google ognuno può vedere la versione più recente del documento, allo stesso tempo. Si consideri inoltre che è possibile sincronizzare i file sul nostro PC con i file sul server: si tratta di una funzionalità facile e semplice che accelera il vostro lavoro!
 
Purtroppo il foglio di calcolo di Google Drive non dispone ancora di tutte le funzionalità di Microsoft Excel: i grafici e le macro non sono così sviluppati, e grandi fogli di calcolo con un sacco di formule tendono ad essere “lenti” quando si utilizzano, a causa della struttura web based del prodotto.
 
Per accedere al servizio è sufficiente disporre di un account Gmail: basta andare alla home page Google Drive utilizzando il link qui sopra. Per creare un nuovo documento, foglio di calcolo, cliccate sul pulsante rosso “Crea” per aprire il menu e quindi su “foglio di calcolo” all’interno di quel menù
 

Free Excel - Google Drive Control Pannel

 

OpenOffice

Free Excel - OpenOffice
Costo: Gratis
Fonte: openoffice.org
Limitazioni: Alcune caratteristiche di Excel mancanti

Come suggerisce il nome, OpenOffice è un software open source e rappresenta un’altra alternativa libera all’acquisto di Excel. Ho provato questa suite qualche anno fa e ho trovato alcuni bug (anche MS Excel ha di alcuni bug!) e ho riscontrato alcuni problemi con le macro. Ho recentemente scaricato di nuovo il software e sono rimasto davvero sorpreso di trovare un prodotto molto più stabile ed evoluto.
 
OpenOffice non è l’unico software libero disponibile, ma, probabilmente, è il più popolare. Discuteremo di questo argomento in un altro articolo.
 
Se avete considerato tutte queste alternative e nessuna di loro fa per voi, è probabilmente necessario acquistare il software, ma, anche in questo caso, si hanno alcune alternative per ridurre al minimo la spesa.
 

Acquistare Excel come parte di Microsoft Office

Free Excel - Office Professional
Costo: €343.41 (al momento della pubblicazione di questo articolo)
Fonte: Amazon
Limitazioni: Nessuna

È molto più costoso acquistare una singola copia di Excel, quindi, se avete intenzione di acquistare Excel, assicuratevi di acquistarla come parte di tutta la suite Microsoft Office. È possibile che non abbiate bisogno di tutto il software fornito, ma in questo modo avrete comunque la possibilità di gestire i dati in modi diversi, per esempio copiare e incollare un oggetto di Excel da/in Word o PowerPoint.
 

Acquistare la versione Home o per studenti di Office

Free Excel - Office Home
Costo: €129.00 (al momento della pubblicazione di questo articolo)
Fonte: Amazon
Limitazioni: Nessuna

La versione Home di Microsoft Office ha qualche programma in meno (Outlook, Publisher e Access), ma avrete ancora un buon prodotto con i gli strumenti essenziali.
 

Microsoft Software Donation Program

Free Excel - Donation Program
Costo: $20-$30 per licenza
Fonte: techsoup.org/microsoft
Limitazioni: Licenza limitata a due anni

Microsoft fornisce attualmente le donazioni di software a più di 60.000 organizzazioni ogni anno (al momento della pubblicazione). Quindi, se si sta lavorando per conto di una organizzazione, una  biblioteca o una società no-profit, si può essere ammessi a partecipare al programma di donazione di software di Microsoft. Per utilizzare questo servizio, è necessario passare attraverso il sito di Microsoft Volume e Licensing. La licenza che a acquisterete sarà limitata ad un periodo di due anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *