Citazioni e consigli che ti ispireranno per avere successo

Suggestion and SloganFlash, frasi famose e brevi citazioni possono essere molto utili! E’ sempre di impatto usare una frase famosa per sostenere la propria tesi. Sono molto utili gli slogan e le sintesi per essere guidati quotidianamente nel nostro cammino.

Abbiamo selezionato alcune tra le frasi più famose che ti saranno di ispirazione per avere successo professionale e personale.

Ricordati di stare sempre attento a come comunichi con gli altri e a come ti poni davanti agli altri … ecco qualche semplice consiglio!

 COMUNICARE

Quando comunichiamo qualcosa agli altri è necessario accertarci che i concetti fondamentali siano stati ben fissati.

E’ sempre meglio spendere la propria energia nel cercare qualcosa di utile nella comunicazione piuttosto che nel fingere di essere attenti.

Quando si motiva ci si deve concentrare sui punti di forza, non sulle debolezze.

Un tentativo mancato insegna sempre qualcosa, mente una rinuncia è una perdita sicura.

Spesso le opportunità eccezionali sono camuffate come problemi insolubili.

E’ sempre necessario sostituire alle sensazioni, alle impressioni, alle lamentele:  i FATTI

Quando siete in grado di misurare ciò di cui state parlando e di esprimerlo in numeri, ne sapete qualcosa.
Mentre quando non vi riesce di esprimerlo in numeri, il vostro sapere è povero e insoddisfacente.
[Lord Kelvin]

Nel dubbio favorire sempre il concorrente / cliente.
[Universiadi Nevegal 1986]

Esiste un livello ottimale di comunicazione oltre il quale diventa controproducente.

E’ molto importante ascoltare gli altri, ossia prestare interesse ai problemi degli altri, non solo restare all’ascolto.

Il manager deve essere sincero, senza maschera, una persona umana e vulnerabile.

 

LEADERSHIP

Il compito di un leader consiste nel fare una sintesi delle attività del suo TEAM, restituendo le informazioni sotto forma di priorità’.

L’interazione con i collaboratori è fondamentale per individuare gli obiettivi in grado di fare la differenza.

Il PLUS sta nel sapere cogliere il lavoro degli altri in modo da trarne il massimo supporto alle proprie decisioni.

Condanna l’errore e non chi lo fa.

La vera responsabilità in una squadra è dare l’esempio in prima persona.

La leadership è la capacità di decidere cosa bisogna fare e poi di convincere gli altri a volerla fare [D. D. Eisenhower]

Il Leader guida mentre il Capo conduce. [T. Roosevelt]

 

Il vero leader non si preoccupa di comandare, ma si comporta come una persona desiderosa di imparare, a volte come maestro ed allievo nello stesso tempo.

Nei migliori leader l’umiltà è naturale. Essi devono servire il gruppo non dominarlo, devono rendere la vita più facile ai subordinati : fungere da segretari, andare alla lavagna, stimolare chi parla poco, ecc.

Un leader deve prestare attenzione al lavoro dei propri collaboratori. Deve informarsi sull’andamento dei progetti, sulle difficoltà incontrate.
In questo modo motiva la persone e favorisce il raggiungimento degli obiettivi.

 

TEMPO

Il tempo è una risorsa che non si gestisce ma si usa.

Meglio rozzo ma veloce che raffinato ma lento.

Il fare deve comunque seguire il pensare, prima si esamina e poi si agisce, facendo attenzione però che troppa analisi porta alla paralisi.

Non è vero che abbiamo poco tempo, la verità è che ne PERDIAMO molto.
[Seneca]

 

MIGLIORAMENTO

Intraprendere, fare anche a costo di sbagliare, ma assolutamente muoversi (senza mai colpevolizzare).

E’ importante studiare gli uomini migliori. Le Aziende imparano dai loro uomini migliori.

La buona volontà rimedia le inefficienze ma non elimina i costi.

Non si può gestire qualcosa che non  è misurabile.

E’ possibile migliorare solo che ciò che si misura.

  • Efficienza –>   i LAVORI svolti (quantità)
  • Efficacia –> i RISULTATI ottenuti (qualità)
  • Qualità Professionale –> corretto MIX di efficienza ed efficacia

Se continui a fare le cose come le hai sempre fatte ciò che ottieni è ciò che hai già.

L’esperienza non è ciò che succede a un uomo ma è ciò che l’uomo fa con quello che gli succede. [Aldous Huxley, “Texts and Pretexts”, 1932]

Non è forte colui che non cade mai ma colui che cadendo si rialza. [Johann Wolfgang von Goethe]

Non è tanto importante quello che ci accade quanto il modo con cui vi reagiamo.

Mai cercare di rendere le persone perfette. I risultati sono il vero punto focale.

Migliorare significa cambiare, perciò essere perfetti significa aver cambiato spesso.
[W. Churchill]

E’ un peccato il non far niente con il pretesto che non possiamo fare tutto.
[W. Churchill]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *