Perché anche tu puoi vivere una vita ricca di entusiasmo e soddisfazioni

entusiasmo e soddisfazioneNon esiste una ricetta per riuscire a vivere la propria vita con soddisfazione, con entusiasmo e gioia ma facendo alcune considerazioni su coloro che sono riusciti a farlo meglio degli altri e distinguendo i comportamenti che conducono al successo ed alla gioia da quelli che portano delusioni, amarezze e insuccessi, possiamo capire cosa fare e cosa non fare. Quindi non esistono ricette preconfezionate ma esistono dei “metodi “ per riuscire a vivere la propria vita al meglio, ricca di successi, di soddisfazioni, di emozioni positive e di gioia.

Come sosteneva Bertrand Russell “L’entusiasmo è per la vita quello che la fame è per il cibo”, quindi per essere soddisfatti della nostra vita dobbiamo sapere entusiasmarci, anche delle cose più piccole.Per riuscire a farlo, ci sono sicuramente utili queste 3 importanti riflessioni derivanti dalle considerazioni su chi è riuscito a vivere meglio degli altri.

Prima riflessione: devi avere degli obiettivi, degli scopi

Senza uno scopo chiaro e definito la tua vita non ha significato, non sai quale direzione stai prendendo e perché, e rischia di rimanere in balia degli eventi.
Naturalmente non puoi dare uno scopo a tutte le cose che fai quotidianamente ma devi assolutamente dare uno scopo alle cose meritevoli, a quelle importanti.
Le scelte importanti della tua vita devono essere guidate da uno scopo preciso, da un obiettivo definito. Possono essere la scelta del lavoro, la scelta del partner, la gestione del tuo benessere fisico, di quello mentale, la scelta di dove vivere, la scelta di dove abitare, la scelta della tua casa.
Prima di fare le scelte importanti della tua vita devi chiederti:

cosa voglio da questa situazione, cosa mi aspetto di ottenere ?

Molte persone vivono la loro vita senza avere una direzione chiara, senza essere impegnati in qualcosa di concreto e di importante.
Ci sono persone che  si impegnano moltissimo tutti i giorni, fanno mille cose, mettendoci anche moltissima energia e con molta fatica, ma senza domandarsi e conoscere  perché lo fanno, senza avere un obiettivo da raggiungere. Lo fanno e basta!

Seconda riflessione: agisci e reagisci coerentemente e con responsabilità

Capito che devi avere uno scopo, devi iniziare ad indirizzare la tua vita e le tue azioni verso gli obiettivi che hai definito.
Perciò devi comportarti coerentemente con quello vuoi essere, che vuoi diventare, con quello che vuoi raggiungere e devi iniziare ad utilizzare correttamente e proficuamente il tuo tempo per perseguire e raggiungere i tuoi obiettivi.
Per raggiungere i tuoi obiettivi devi:

  • decidere quali azioni fare
  • decidere come reagire agli eventi.

In base a come reagirai a queste due scelte determinerai chi sarai domani.
Infatti, chi sarai e come diventerai domani dipende da come agisci e reagisci oggi, sono le azioni che fai tutti i giorni a determinare quello che sarai domani.
La formula è semplice:

oggi sei il risultato delle decisioni e delle azioni fatte nel passato,
in futuro sarai il risultato delle decisioni e delle azioni fatte oggi.

Molte persone sono convinte che il loro futuro sarà uguale al loro passato e al loro presente, credendo di essere “destinate per sempre” ad un certo tipo di vita, sia nel positivo che nel negativo.
Pensano di dover sempre vivere con i soliti problemi ed i soliti sacrifici, oppure si sentono sicure di avere sempre gioia, soddisfazioni e certezze.
Nulla di più sbagliato, poiché il nostro futuro non sarà mai uguale al nostro presente o al nostro passato.
Perché il futuro è determinato da come pensiamo e agiamo nel presente, dai nostri pensieri e dalle nostre parole di oggi.
Analogamente a come il nostro presente è stato determinato dalle nostre azioni  nel passato.

La differenza nella tua vita la fa come decidi di utilizzare le opportunità che ogni giorno ti presenta.
La differenza la fa da come decidi di reagire agli eventi, poiché
tu sei il solo responsabile della tua vita.

Terza riflessione: non devi mai smettere di crescere e migliorare

Da quanto sopra, capisci che non importa qual’è la tua attuale situazione di vita, non importa in quale punto del tuo percorso di vita ti trovi ora poiché puoi sempre cambiare, puoi migliorare e crescere se capisci e credi che

puoi essere di più, molto di più, di quello che sei ora!

Le persone soddisfatte sono quelle che cercano costantemente di migliorarsi, quelle che scelgono e decidono cosa vogliono fare nella vita, quelle che evitano di adeguarsi ai programmi che gli altri hanno definito per loro, quelle che agiscono per conseguire quello che LORO hanno deciso di essere e di fare.
Ognuno di noi cresce durante la vita e la sua crescita è guidata dalla ricerca continua del miglioramento di se stesso.
Quindi anche tu devi imparare a chiedere di più dalla vita, a pensare ed a desiderare più in grande.

I libri che leggi, le persone che frequenti, i testi che studi ti forniscono esempi, suggerimenti e consigli per crescere e migliorare, ma devono essere quelli giusti.
Devi alimentare il tuo cervello con energia positiva, non negativa.

Devi riconoscere quali sono le cose e le persone negative che assorbono la tua energia e non ti lasciano utilizzarla per migliorare.
E’ necessario che diventi una persona capace di sottrarre energia negativa e di portare energia positiva, questo ti aiuta ad avere successo nella vita, coinvolgendo e trascinando anche gli altri con il tuo entusiasmo.

Quali azioni puoi fare?

Tu puoi desiderare di essere più atletico, di essere più vitale, di essere più dinamico, di essere più in forma fisica, di essere più magro.
Puoi desiderare che il tuo lavoro e la tua professionalità vengano maggiormente riconosciuti.
Per essere tutto ciò devi chiederti:

cosa posso fare perché questo accada?

Devi chiederti cosa devi fare per crescere e per migliorare ulteriormente, non è sufficiente che lo desideri ma lo devi volere.
Devi credere che è possibile perché ne sei capace e te lo meriti.
Se non hai fiducia in te stesso e non ci credi, non ti impegnerai mai abbastanza o addirittura non ci proverai nemmeno a diventare quello che potresti essere.
Essere sicuro di quello che puoi fare ti aiuta a farlo meglio, devi credere di poterci riuscire, anche se ancora non sai come fare, devi credere di essere capace di realizzare quello che vuoi.
Solo la tua volontà ti fa focalizzare su ciò che vuoi diventare, sui tuoi obiettivi.
Così inizierai a provarci una, due, tre volte finché avrai raggiunto quello che volevi essere, così come lo hai pensato.
L’unico limite che hai a quanto in alto puoi arrivare e’ quanto credi di poter salire e i risultati che puoi conseguire sono limitati solo da quanto tu pensi di poter raggiungere.
Il tuo successo è limitato solo dalle tue convinzioni, tu poni le barriere a quello che puoi diventare e a quello che  puoi avere.
Sono le tue convinzioni a limitarti nella crescita.

Errore da evitare

Un errore che non devi commettere è di confrontarti sempre con gli altri e cercare costantemente il loro consenso ed il loro riconoscimento.
Ognuno di noi si comporta ed agisce in modo da compiacere agli altri, ai famigliari, agli amici, al capo o ai colleghi, ossia a quelli che credono di sapere cosa è meglio per noi.
Consapevolmente o inconsciamente tutti noi cerchiamo l’accettazione e l’amore degli altri, ma in questo modo rischiamo di fare solo quello che vogliono gli altri ma non quello che vogliamo noi.

Rischiamo di vivere la vita che vogliono gli altri.
Invece, dagli altri devi imparare ma non devi sempre confrontarti, è inutile che ti senti depresso, demotivato, insoddisfatto perché vedi gli altri migliori di te.
Il confronto e la misura li devi fare con te stesso, con quello che eri prima di migliorare, prima di crescere.

Compiaciti dei risultati che hai raggiunto e poniti altri obiettivi da perseguire.
Ti assicuriamo che seguendo i consigli che ti vengono suggeriti da queste tre importanti riflessioni potrai avere una vita migliore, più ricca di gioie, di soddisfazioni e in poche parole

una vita più meritevole di essere vissuta.

Se ti va puoi leggere anche l’articolo “I tuoi due strumenti per dare alla tua vita più entusiasmo e soddisfazioni” che ti permetterà di capire quali risorse e quali strumenti tu possiedi e puoi utilizzare per migliorare la tua vita.

Puoi approfondire l’argomento leggendo i nostri percorsi di crescita personale e professionale.


 

Immagine: FreeDigitalPhotos.net

2 thoughts on “Perché anche tu puoi vivere una vita ricca di entusiasmo e soddisfazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *