Scarica ORA i nostri PDF e VIDEO per migliorare la tua vita subito!

La postura corretta per stare bene

di gaetano
postura corretta per stare bene

La corretta postura può definirsi sinteticamente come la “deformazione coerente della gravità” (fonte wikipedia)

Una cattiva postura può causare disturbi che, con il passare degli anni possono portare anche a patologie gravi come l’artrosi.

La postura è il modo in cui il nostro corpo reagisce alle sollecitazioni dalla forza di gravità.

La nostra postura, dipende da diversi fattori biomeccanici, neurologici, emotivi e relazionali. La corretta postura è caratterizzata dall’assenza di tensioni muscolari e da un corretto bilanciamento tra i vari muscoli del corpo mentre una postura scorretta genera delle tensioni che causano adattamenti muscolari e scheletrici.

Con alcuni accorgimenti possiamo stare meglio ed in salute.

Come guidare l’auto

Sedere il più vicino possibile al volante, di modo che le gambe siano piagate quando premono i pedali

 

Come sollevare oggetti

Non sollevare pesi superiori alle proprie possibilità.Piegare le ginocchia ed usare i muscoli delle gambe.
Evitare movimenti bruschi.
Mantenere il peso vicino la corpo e non più in alto della cintura.
Quando si portano delle borse cercare di distribuire il peso simmetricamente, non portando una sola borsa grande ma due piccole; la colonna vertebrale sarà caricata nello stesso modo ma la muscolatura sarà bilanciata

 

Come dormire

I materassi non devono essere troppo rigidi o morbidi; ad oggi i migliori sono quelli a densità variabile in funzione dei pesi delle diverse zone del corpo.
Il cuscino deve essere ergonomico e rispettare la naturale curva del collo.
Dormendo sul dorso, posizionare un cuscino sotto le ginocchia.
Dormendo sul fianco tenere le gambe piegate alle ginocchia ed ai fianchi.

 

Come stare seduti

Usare una sedia rigida appoggiando bene la schiena alla spalliera.
Tenere una o entrambe le ginocchia al di sopra dei fianchi per esempio appoggiandosi ad uno sgabello.
Non sedere per periodi lunghi nella stessa posizione, ma alzarsi e camminare brevemente eseguendo movimenti di alleggerimento

 

Come stare in piedi

Cercare di tenere dritta la parte bassa della schiena.
Utilizzare uno sgabello per aiutarsi.
Non piegarsi in avanti senza piegare le ginocchia.
Non utilizzare tacchi alti ma privilegiare scarpe comode ed ammortizzate.

 

Qualsiasi cura deve essere effettuata da personale medico qualificato. Quanto riportato in questo sito deve essere inteso come suggerimento, pertanto gli autori non si assumono alcuna responsabilità per i contenuti.

 

leggi questo articolo in Inglese

Scelti per te

3
Commenti

avatar
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Hellen SedzkyAnsia, postura scorretta e lavoro sedentario: 6 esercizi per l’artrosi cervicale | WOLM - Be a KingARTROSI E LAVORO – cause e rimedi | WOLM - Be a King Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Hellen Sedzky
Ospite

Fare attenzione ad ogni piccola posizione assunta durante la giornata, impegnarsi a mantenere posizione corrette lungo tutto il giorno migliorerebbe di gran lunga la nosra vita, perchè, noi non lo consideriamo in toto vero, ma la colonna vertebrale ci influenza tutta la vita, in modo positivo o negativo.

trackback

A causa dell’ansia e della postura scorretta o quando lavoriamo davanti al computer e manteniamo per lungo tempo la stessa postura, i muscoli si fanno tesi e doloranti, modificando, in alcuni casi, la curvatura della colonna cervicale e scatenando anche l’artrosi.

trackback

postura